Le regole su come scegliere e indossare gli anelli nel modo giusto.

Molti di noi non sono consapevoli che anche gli anelli hanno delle regole e che dunque devono essere scelti e indossati secondo dei criteri. Oggi quindi ti svelerò tutte le regole su come scegliere e indossare gli anelli nel modo giusto.

” La prima regola per indossare gli anelli è essere sicuri di indossarli.”

Ti piace il gioco di parole? Bene, allora sei pronta per scoprire insieme a me tutte le curiosità che si celano dietro le nostra dita. Scegliere su quali dita indossare gli anelli non è solo un vezzo di stile, ma denota soprattutto la tua personalità. Gli anelli sono un simbolo, possono indicare un legame, un ricordo o semplicemente sono usati come accessori glamour. E’ per questo motivo che occorre tenere d’occhio anche le tendenze del momento, che li vogliono talvolta sottilissimi e altre volte oversize tanto da occupare tutto il dito. In ogni caso da oggi presta attenzione a dove infili i tuoi anelli, perché ogni dito rappresenta un significato diverso. Scopriamo le regole dito per dito.

Partiamo dal pollice che per la sua forma e stazza è sicuramente simbolo di forza e sicurezza. Normalmente gli anelli indossati su questo dito sono piuttosto pesanti e grandi, dunque meglio prediligere fasce o modelli semi aperti.

Le regole su come scegliere e indossare gli anelli nel modo giusto
Indice

Un altro dito con il quale poter osare è sicuramente l’indice, il dito che di norma utilizziamo per indicare la direzione o per segnalare qualcosa. In questo caso possiamo dare sfogo alla nostra creatività e optare per anelli appariscenti e stravaganti.

Le regole su come scegliere e indossare gli anelli nel modo giusto
Medio

Il dito medio sta a sottolineare le nostre responsabilità per tale motivo è consigliabile scegliere uno o più anelli di quelli a fascia o in caso contrario cambiare totalmente lo stile utilizzando un unico anello grande e importante sia nelle dimensioni che nelle forme.

Le regole su come scegliere e indossare gli anelli nel modo giusto
Anulare

L’anulare, è quello in cui indossiamo l’anello di fidanzamento e la fede, quindi è considerato il dito dell’amore per cui normalmente i modelli che più si prestano sono quelli con pietre preziose.

Le regole su come scegliere e indossare gli anelli nel modo giusto
Mignolo

Il mignolo infine è simbolo di vanità, ma anche di una persona molto creativa. Sul mercato esistono diversi modelli per impreziosirlo, con una varietà di colori e stili.

Le regole su come scegliere e indossare gli anelli nel modo giusto

Un’altra regola da non sottovalutare è quella di bilanciare gli anelli che si indossano con gli accessori mantenendoli in equilibrio tra le due mani. Esagerare potrebbe finire per distruggere l’intero look. Inoltra prima di scegliere un anello valuta la proporzione che intercorre tra il palmo e le dita e segui questi consigli: Se hai dita lunghe scegli anelli di forma allungata, metterai così in maggiore risalto questa tua caratteristica. Se hai anche le mani grandi sei tra le poche fortunate che possono permettersi gli anelli maxi, che risulterebbero esagerati e un pò aggressivi su una mano più piccola. Se invece hai le mani piccole come nel mio caso allora devi optare per anelli a fasce sottili. È un gioco di proporzioni! Le fasce alte rischiano di fare sembrare più corte le dita, mentre le fasce sottili ne esalteranno la femminilità. Se invece il tuo obiettivo è quello di voler far sembrare le tue dita più sottili prova un anello con una montatura asimmetrica o diagonale, l’effetto sarà sorprendente!
Nel caso in cui invece volessi rendere la tua mano più affusolata, evita gli anelli con una stretta striscia che si estende lungo la linea mediana del dito, e evita anche di indossare anelli a tutte le dita. E tu eri a conoscenza sulle regole su come scegliere e indossare gli anelli nel modo giusto?Fammelo sapere pure nei commenti! Qui ti lascio una serie di modelli in promozione davvero carini!